Attivita e progetti in Canada

ATTIVITA’


2000
Ad inaugurare la nascita dell’Associazione Il Museo d’Arte di Ville Saint Laurent, al 615 avenue Sainte Croix, Ville St. Laurent, ha organizzato una mostra di merletti e ricami con esposizione di vestiti e costumi ricamati e ornati di merletto.
La mostra, che é durata piu’ di un mese, ha previsto un'interessante conferenza con diapositive sul lungo cammino del punto Croce e sulla nascita del merletto di Burano; oltre a ciò, tre esperte di origine palestinese hanno trattato la storia del tessuto in Oriente e della sua diffusione nel mondo occidentale.
ConcettaVoltolina Kosseim, presidente dell’Associazione dei Veneziani di Montreal, ha trattato della storia del merletto veneziano, dalla sua nascita fino alla diffusione nei vari paesi d’Europa.
Huguette Morin-Sasseville, curatrice del patrimonio quebecchese dei Vestiti e Costumi antichi, ha sottolineato l’importanza del Quebec nella storia del merletto e con le merlettaie del Quebec ha dato delle dimostrazioni e spiegato alcune tecniche della lavorazione che ancora oggi é praticata nel Quebec. 
 

2002
1. Febbraio 2002: in collaborazione con l’Istituto Culturale Italiano di Montreal e il Museo Chateau Dufresne a Montreal, e’ stata inaugurata, con una serata tutta in maschera, una esposizione su Venezia denominata « Stanze Veneziane » con fotografie di interni di palazzi veneziani dell’artista Kiko Trivellato.

L’esposizione durata fino al 14 Aprile 2002 comprendeva inoltre una stanza dedicata al Carnevale veneziano con esposizione di costumi autentici veneziani quali  La Bautta, La Dama del 700 e due arlecchini ;  una stanza dedicata esclusivamente al merletto veneziano con esposizione di merletti autentici antichi;  un’altra stanza dedicata al vetro di Murano, con esposizione di pezzi autentici antichi appartenenti al Museo e poi opere moderne in vetro del nostro socio artista veneziano- canadese Lino Fuga, maestro vetraio di Murano.


2003
Nel Luglio del 2003 si festeggiava il Redentore, nella Chiesa del Redentore a Montreal, con un concerto d'organo di musiche veneziane, tenuto dal Maestro Roberto Micconi, organista della Basilica di San Marco e invitato a Montreal per partecipare al Festival dell’Organo. 
La manifestazione e’ stata programmata dall’Istituto Italiano di Cultura a Montreal con il quale la nostra Associazione collabora ogni qualvolta si tratti di manifestazioni culturali veneziane. 
5/6 Settembre 2003 : Collaborazione e partecipazione attiva al Congresso Internazionale per l'infanzia abbandonata, realizzato dall’Universita’ di Montreal - Centro di eccellenza per la protezione e il benessere dei bambini -, l’Ospedale di Montreal per bambini, l'Universita’ McGill - facolta di medicina - e l'Universita Concordia di Montreal.  Il congresso é stato realizzato 
in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura a Montreal, la Provincia di Venezia e l’Istituto Provinciale per l’infanzia Santa Maria della Pieta’ di Venezia.     
Un nostro socio psichiatra per bambini ha voluto promuovere questo simposio non solo per coloro che agiscono in campo medico pediatrico o dell’assistenza sociale, ma ha voluto coinvolgere anche studiosi ed artisti per dimostrare come l’arte e la cultura possono essere benefiche e divenire terapia al dolore. 
Il tema del congresso era :Lezione per i nostri tempi dall’eta’ di Vivaldi a oggi.
Al Congresso hanno preso parte più di 300 persone e relatori venuti da varie parti del mondo
.
Tre conferenzieri sono venuti da Venezia per illustrare la storia di Venezia all’epoca di Vivaldi.
La Presidente dell’Istituto della Pieta’ ha partecipato via e mail inviandoci tutta la storia antica e moderna dell’Istituto Provinciale gia’ Ospedale della Pieta’.
In chiusura c'é stato un concerto di musiche vivaldiane, quelle stesse che il Maestro insegnava alle Figlie del Coro dell’ospedale della Pieta’ e una mostra di merletti veneziani con conferenza per mostrare i vari lavori di merletto e ricamo che si eseguivano nelle istituzioni religiose dell’epoca.
 
I Conferenzieri venuti da Venezia sono stati:  Michey White, studiosa britannica con il tema Le Figlie del Coro dell’Ospedale della Pietà; Michela Del Borgo degli archivi di Stato di Venezia con il tema Venezia all’epoca di Vivaldi; Edoardo Giuffrida degli Archivi di Stato di Venezia con il Tema Le opere di assistenza sociale e caritatevole nella Venezia del 700.
Un incontro speciale con questi conferenzieri e’ stato organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura per tutta la Comunita’ veneta e soprattutto Veneziana. 

3/4/5 Ottobre 2003     Montreal
Partecipazione e interventi di carattere economico ( Gianni Millin) e culturale ( ConcettaVoltolinaKosseim) alla Conferenza d’area del Nord America - VENETI nel mondo.

A parte questi avvenimenti di una certa importanza. ci siamo inoltre impegnati con un Progetto per giovani, cioé supportare gli studenti dell’universita di Venezia Ca’ Foscari, raccomandatici dai professori, al fine di facilitar loro in fase di tesi o ricerca. E
Esempio: Nicola Cimino e’ stato aiutato dalla nostra Presidente nella sua ricerca per la tesi di Laurea sull’identita italiana delle giovani generazioni
.
Si spera che cosi’ anche i nostri giovani di origine veneziana possano usufruire di scambi con i giovani a Venezia.

 

Progetto libri
Con questo progetto abbiamo diffuso nella comunita’ italiana e veneta libri di storia e cultura veneziana. E’ stata dedicata una riunione per la diffusione del libro NAVIGAR in Laguna, di Vianello e Fuga.

2004
Carnevale veneziano a Montreal 
Partecipazione attiva nell’organizzazione del Carnevale Veneziano a Montreal organizzato da tutte le Associazioni Venete
25 Aprile 2004 : Festa del Boccolo - Casa del Veneto (come ogni anno alla Casa del Veneto i Veneziani organizzano e festeggiano il Giorno di San Marco con la festa del Boccolo’).
Conferenza della Dottoressa Concetta Voltolina Kosseim, presidente dell’Associazione, sul culto di San Marco e sulla Leggenda del Boccolo
.

 
2005
Inaugurazione della Mostra "VENEZIA TI AMO" al Museo des Maitres et Artisans du Quebec Ville ST. Laurent, in collaborazione con L’Istituto Italiano di Cultura, il Consolato d’Italia, l'Àssociazione Veneziani nel mondo di Venezia e la Provincia di Venezia.
Serata in presenza del Console, dott. Fabio Cristiani ,della Direttrice dell`Ìstituto Italiano di Cultura, Dottoressa Giovanna Jatropelli, del Sindaco di Ville St. Laurent Madame Michelle Biron, del direttore del Museo Monsieur Pierre Wilson e di più di 300 persone tutte intrattenute dalla presidente dell``Associazione Veneziani del Canada a Montreal e da uno spiritoso Arlecchino, il vicepresidente Antonio Gasparini.....
 
Febbraio 2005 CARNEVALE VENEZIANO
 
25 Aprile 2005 Festa di San Marco e del Boccolo
Casa del Veneto      Scenette Veneziane recitate da Concetta Voltolina Kosseim, Antonio Gasparini, Ginni Millin e Giuliana Pivetta
 
 

2006  
Hotel Hyatt de Montreal  : Congresso Mondiale delle Merlettaie
L’Associazione delle Merlettaie del Quebec ,promotrice di tale avvenimento, in collaborazione con l’Associazione dei Veneziani nel mondo e Amici di Venezia, sezione Canada - Montreal, sotto gli auspici dell’Istituto Italiano di Cultura, ha organizzato questo evento culturale per far conoscere quest’arte importantissima. Infatti il Congresso ha riunito piu di trecento merlettaie venute da tutte le parti del mondo e ha raccolto ed esposto moltissimi lavori sia delle congressiste sia di ricamatrici che non hanno potuto intervenire, ma che hanno voluto essere presenti con i loro lavori.
L’esposizione :  il merletto e l'arte della tavola comprendeva soprattutto tovaglie e centrini fatti a fuselli e ad ago.
Ogni paese aveva la sua tavola espositiva e una bellissima tavola di tovaglie veneziane rappresentava l’Italia. 
Alla serata di chiusura sono state anche premiate con un diploma d’onore, per la loro apprezzatissima opera di volontariato, le tre colonne di tale Congresso: la Presidente dell’Associazione delle merlettaie del Quebec, promotrice di tale evento, signora Louise Senecal; la responsabile e curatrice di tutte le esposizioni, Huguette Sasseville; la presidente dell’Associazione veneziani nel mondo sezione Canada - ConcettaVoltolinaKosseim, incaricata per la ricerca dei lavori italiani e veneziani.

2007
Inaugurazione delle manifestazioni goldoniane per il Trecentennario della nascita di Carlo Goldoni con l’Esposizione Goldoni e Venezia nel 1700, al Museo di Ville St. Laurent, 2 Conferenze al Museo stesso " La vita e l’opera di Carlo Goldoni " e " il Carnevale Veneziano" della dottoressa Concetta Voltolina Kosseim.
Tenute altre conferenze, una al Museo de Beaux Arts l'8 marzo su "La donna veneziana attraverso i personaggi femminili goldoniani" e una all’Opera di Montreal in aprile "Goldoni e la musica del 700", sempre dalla presidente dell’Associazione veneziani Concetta Voltolina Kosseim. 
Contemporaneamente vi sono state le rappresentazioni della Commedia "lI Ventaglio" al Collegio Saint Laurent e dell’opera Comica "Il mondo della Luna" all’Opera di Montreal. 
Dato che l’anno 2007 é stato decretato dalla Regione Veneta l’Anno Goldoniano, le nostre manifestazioni sono continuate e l’esposizione unica in Nord America si é protratta per tutto il mese di Agosto a Trois Rivieres, dove ha avuto luogo anche la Commedia La Locandiera, seguita da una sfilata di costumi storici

20 Febbraio 2007 : Gran Ballo del Carnevale Veneziano dedicato a Carlo Goldoni, alla presenza del Console Generale d’Italia dott. Pier Francesco Venier. 
25 Aprile 2007  : Festa di San Marco e del Boccolo : Carlo Goldoni ( alias Antonio Gasparini) racconta la sua vita e offre a tutte le signore presenti il boccolo.


Montreal:
l’Associazione Veneziani di Montreal presenta l’Anno Goldoniano

 Dall’8 al 22 Agosto 2007 la Casa di Cultura di Trois Rivieres ha ospitato la Mostra, GOLDONI E VENEZIA, unica in tutta l’America del Nord.

Il 14 Febbraio 2007 al Museo Maitres Artisans du Quebéc, il Console d’Italia dott. Sergio Monti, assieme alle varie autorità, avevano inaugurato l’Anno Goldoniano con l’esposizione Venezia e Goldoni.
Tale esposizione; itinerante in Canada, è stata visitata a Montreal da circa 2600 persone.
La mostra é una delle tante attività culturali che l’Associazione Veneziani di Montreal organizza, sostenuta dall’Associazione Veneziani nel Mondo di Venezia.
Essa propone un percorso storico della Serenissima con esposizione di costumi storici dei personaggi più eminenti della Repubblica di Venezia, quali: Il Doge, Marco Polo, Caterina Cornaro, (la Regina di Cipro), il Senatore della Repubblica e il Capitan del Mar, (comandante della flotta veneziana) ed inoltre, si può ammirare una grande pianta di Venezia del 1500, di Jacopo de Barbari. Un calendario veneziano del 1707, anno della nascita di Carlo Goldoni. introduce al XVIII secolo, secolo del teatro goldoniano. Si ammirano quindi le Maschere della Commedia dell’ arte, i: costumi dei vari personaggi goldoniani Colombina, Pantalone Rosaura, Arlecchino, Brighella ecc..
Sono esposti vari pezzi unici antichi e moderni dell’artigianato veneziano; libri stampati a Venezia nel 1700, e libretti riguardanti le opere di Carlo Goldoni, argenteria battuta a mano, i famosi vetri ed oggetti di Murano, i merletti ed i ricami di Burano, ceramiche, lampade ed uno specchio del 1700 ed ancora un grande ricamo a rete che, rappresenta la Madonna del Sagraedo, protettrice dei pescatori di Chioggia .
La FORCOLA, esempio dell’abilità dei veneziani nella lavorazione del legno, é stata ammirata per la sua forma e la bellezza della sua linea.
Tutto questo e ben altre meraviglie veneziane danno al pubblico l’illusione di essere a Venezia , di vivere per qualche istante sotto il fascino di questa citta’ unica al mondo. Accanto ad ogni personaggio e vetrina si possono leggere le spiegazioni in italiano ed in francese curate dalla Dott.ssa Concetta Voltolina Kosseim Presidente dell’Associazione Veneziani di Montreal
L’esposizione a Trois-Rivieres, durata circa due settimane, é stata visitata da più di 1600 persone.
Fra le varie attività vi sono state: Conferenze sulla vita e le opere di Carlo Goldoni, ed una proiezione a ciclo continuo, durante l’esposizione, sulla vita del drammaturgo veneziano.

Applauditissime le commedie  IL: VENTAGLIO e LA LOCANDIERA in francese, mentre all’Opera di Montreal è stata presentata, in italiano e con grande successo l’opera lirica di Haydn IL MONDO DELLA LUNA, libretto di Carlo Goldoni .
Per tutto il periodo delle festività goldoniane, Carlo Goldoni personificato dal vicepresidente dell’Associazione Veneziani di Montreal il veneziano Antonio Gasparini, in un costume autentico dell’epoca, arrivato appositamente da Venezia. é stato ricevuto dal primo Governatore di Trois Rivieres Antonio Crisafi di origine italiana, rappresentato da Giovanni Saliceti e dal sindaco Monsieur Yves Levesque. Durante tutto il Festival Carlo Goldoni ha accolto il pubblico ed ha dato spiegazioni sull’esposizione, sulla sua vita e sulla sua amata Venezia.
Accanto alle bandiere del Canada, del Quebec e dell’Italia sventolava il glorioso gonfalone di San Marco.

2008 
Carnevale veneziano. 
25 Aprile 2008 San Marco e festa del Boccolo : Conferenza di Gianni Millin "Itinerari veneziani di Giacomo Casanova". 
31 Agosto 2008:  Scampagnata veneziana alle Isole di Boucherville per festeggiare in ritardo dovuto al maltempo il REDENTORE.

Il 31 Agosto 2008 un buon numero di Veneziani, si é ritrovato nel bellissimo parco delle isole di Boucherville per festeggiare gli ultimi giorni di vacanze.

Molti giochi per bambini hanno allietato i giovanissimi, mentre i soci più anziani se la sono goduta con una bella giornata di sole, in una splendida cornice naturale, chi a chiaccherare, chi in bicicletta e chi a esplorare a piedi un parco dei più belli nei dintorni di Montreal.

Vicino al luogo del pic nic scorrevano  tranquille le acque del fiume. a volte solcate da una barca a vela o da un motoscafo ciò che dava a tutti i nostri soci, l'illusione di essere in una delle tante isole lagunari della loro Venezia lontana,.Barzellette, racconti,ricordi  hanno allietato la giornata e hanno dato così la possibilità a molti soci di stringere amicizia e verso sera ci si é salutati con la promessa di ritrovarsi ancora. e con tanti ringraziamenti  per l'organizzazione. .Al momento dei saluti  ha risuonato nell'aria magari in sordina, alcune note e parole dell' INNO di San Marco.  Qui sopra alcuni soci felici sotto il loro GONFALONE!





2009 

CARNEVALE VENEZIANO : organizzazione del ballo.
Mai come quest’anno il ballo ha avuto un successo enorme: l’impegno della nostra associazione, con le idee e l’opera della presidente e del vicepresidente Antonio Gasparini, hanno permesso la realizzazione di un museo Vivente. 
Più di 350 persone intervenute hanno ammirato una sfilata eccezionale di costumi storici della Serenissima e quelli della Commedia dell’Arte e delle commedie di Goldoni. 7 gondolieri con la divisa originale della Cooperativa del Gondolieri di Venezia  hanno accolto il pubblico... Il Doge al suono dell”Inno di San Marco ha aperto il ballo....

Da "Il Gazzettino"
VENEZIA (23 febbraio 2009) - Il Carnevale è agli sgoccioli, ma i lettori sono ancora in tempo per inviare le loro foto più belle a
carnevale@gazzettino.it. Così hanno fatto anche Concetta Voltolina Kosseim direttamente da Montreal in Canada e Nicola Donà che è riuscito a catturare lo sguardo di una splendida maschera a San Marco Il Carnevale è un evento imperdibile, soprattutto quando si è veneziani. E anche se si vive lontani dalla città lagunare, con l'avvicinarsi del martedì grasso il sangue comincia a ribollire, la goliardia si impadronisce dello spirito e sul corpo si cuciono le maschere come in una magia: è arrivato il Carnevale! 
Impossibile resistere, anche se si abita all'altro capo del mondo, a Montreal in Canada. E proprio per non dimenticare le radici e festeggiare la festa più famosa della laguna, il 7 febbraio scorso i Veneziani del Canada, con l'aiuto dell'Associazione Veneziani nel mondo, hanno trasferito l'evento a Montreal, organizzando un simpaticissimo ballo in maschera: il ballo del Doge
.  











































25 Aprile 2009

Casa del Veneto   San Marco e festa del Boccolo : Conferenza di Antonio Gasparini su I NINZIOLETI VENEZIANI



2010
Carnevale- Serata culturale dell’APIQ :
Festa antichissima di origine pagana, il Carnevale è una festa diffusa in tutte le zone che hanno adottato la cultura latina e cattolica, dall‟Europa, al Quebec, al Brasile. Festa eminentemente popolare, il carnevale è profondamente radicato nelle tradizioni del territorio ed ha acquistato forme di celebrazione diversa a seconda delle varie zone. In Italia, ogni regione ha le sue tradizioni di Carnevale, le sue maschere, i suoi dolci tipici. Già l‟anno scorso l‟APIQ organizzò una serata culturale per illustrare le usanze relative al Carnevale di alcune regioni d‟Italia: la Val d‟Aosta, il Veneto, le Marche, il Molise, la Sardegna. Quelli che sono stati presenti ricorderanno con grande emozione l‟ingresso degli Zanni marchigiani, le immagini dei Mamuthones sardi, quelle della Battaglia delle arance di Ivrea, la degustazione di chiacchiere e dei gustosi prodotti del Molise. Quest‟anno è la volta della Campania, e di Venezia, che faranno conoscere le loro tradizioni e le loro maschere nella seconda giornata dedicata dall‟APIQ al Carnevale nelle regioni italiane.
La Campania, rappresentata dalla compagnia teatrale “Animazione ‟90”, venuta direttamente dall'Italia, ha presentato  il Carnevale campano con la conferenza di Gaetano Stella, animata da attori che impersoneranno, dal vivo, le maschere tradizionali; lAssociazione dei Veneziani ha presentato invece il loro Carnevale con la conferenza della prof.sa Concetta Kosseim, animata da musiche, immagini, e di nuovo „maschere‟ in carne ed ossa tra il pubblico. Nell‟intervallo é stato possibile gustare i dolci tipici di queste regioni. Giovedì 18 febbraio, Piccolo Teatro del Centro Leonardo da Vinci.
8370 boulevard Lacordaire, Saint-Leonard - Evento aperto a tutti e gratuito (offerta libera).


18 settembre 2010  -  X° ANNIVERSARIO DELL’ASSOCIAZIONE VENEZIANI NEL MONDO DI MONTREAL
 
 
L’ Associazione Veneziani nel Mondo di Montreal – Quebec – Canada allargata agli “Amici di Venezia”, con la presenza del signor Console Generale d’Italia Dott. Giulio Picheca, del Presidente dell’Associazione madre Veneziani nel Mondo Signor Bruno G. Moretto, del Presidente delle Associazioni Venete del Canada, Avv. J. Dolfato e della Signora Imelda Bisinella, Consultrice della Regione del Veneto, ha celebrato, lo scorso 18 settembre, i primi dieci anni della sua costituzione nello splendido scenario di Maison Trestler, presso Montreal.
L’impegno dei Veneziani di Montreal, in terra canadese, ha per tutti questi anni  promozionato la millenaria cultura, storia, economia, le tradizioni e la straordinaria bellezza della città di Venezia.
 
Il 18 Febbraio 2000 alla Casa del Veneto, gentilmente messa a disposizione dal Presidente della Casa Sig. Virgilio Soldera, si svolse il primo incontro dei Veneziani in Canada.
Malgrado la fredda giornata, risposero all'appello in grande numero, venendo anche dall'Ontario.
In mezzo a tanti veneti, i veneziani erano solo quattro o cinque.
Il Presidente Bruno Moretto, ma soprattutto il Rag. Paolo Simionato, mi spinsero a fare delle ricerche e veder se si poteva, pur con un piccolo gruppo, formare un’associazione e fu così che il 18 Febbraio si potè effettivamente annunciare che l"ASSOCIAZIONE VENEZIANI NEL MONDO succursale Canada era ufficialmente nata.
 
L’associazione si distingue per la formazione del Comitato Direttivo, poiché non c'é un solo presidente, ma un capo a tre teste. I tre responsabili sono sullo stesso livello di importanza, e nessuno ha la facoltà di decidere senza consultare gli altri due. La decisione ultima spetta al Consiglio dei 7. cosi come un tempo era diretta la Serenissima.
Il Consiglio dei 7 era così formato   da Kosseim – Sponza- Novati Millin Gatto Gasparini e Ginetta Gasparini. Ora con il tempo il consiglio si é decimato per via di malattie piuttosto gravi.





























2012   Da giugno a ottobre 2012:  LA PIU GRANDE MOSTRA SUL TERRITORIO VENEZIANO, PROMOSSA DALLA PROVINCIA di VENEZIA  E DALL’ASSOCIAZIONE VENEZIANI NEL MONDO
Fino al 28 ottobre nella prestigiosa villa che sede del Museo Chateau Dufresne di Montrealsarà é stato possibile visitare “Venezia: da regina del mare a capitale culturale”, la più importante esposizione su Venezia ed il suo territorio, in Quebec, Canada.
Il vicepresidente della Provincia ed assessore provinciale ai Veneziani nel Mondo Mario Dalla Tor ha voluto sostenere questa iniziativa, realizzata dalla Provincia di Venezia in collaborazione con l’Associazione Veneziani nel Mondo, l’Associazione Veneziani di Montreal e Amici di Venezia, l’Università di Montreal ed il Museo di Chateau Dufresne.
Nell’ambito dell’ esposizione, è stata allestita anche una mostra fotografica (foto di Mario Fletzer) con 50 immagini stampate su pannelli e accompagnate da didascalie in tre lingue (italiano, francese e inglese) che descrivono la bellezza, la varietà e l’unicità del paesaggio del territorio provinciale.
Il vicepresidente della Provincia ed assessore provinciale ai Veneziani nel Mondo Mario Dalla Tor «Sono convinto sia importante dare supporto e sostegno a queste iniziative che hanno numerosi aspetti positivi. Permettono di rinnovare e mantenere vivi i rapporti con le comunità di italiani, numerosissime, che vivono all’estero. Fanno conoscere e promuovono la bellezza e le risorse del nostro territorio provinciale che in questi decenni è molto cambiato, e che resta, comunque, tra i più apprezzati e visitati dai turisti di tutto il mondo: ricordo che la Provincia di Venezia con 35 milioni di presenze nel 2011 è la prima in Italia. Consentono a chi non ha la possibilità economica di girare il mondo e tornare in Italia, di poter fare invece un “viaggio ideale” e vedere alcuni angoli suggestivi, rivivere le atmosfere della tradizione e, magari, di sentire più vicina la propria terra d’origine».
Durante l’inaugurazione del 20 giugno 2012 - a cui hanno partecipato anche il Console d’Italia Antonio Paoletti, la celebre veneto-canadese Suor Angèle, rappresentanti di istituti culturali canadesi ed università, giornalisti italiani - la Presidente dell'Associazione dei Veneziani di Montréal, Prof.ssa Concetta Voltolina Kosseim, nel sottolineare il fatto che quella ospitata al Musée du Château Dufresne è la più importante esposizione itinerante sul territorio veneziano in America del Nord, ha ricordato l'episodio in cui, il 24 giugno del 1497, il Gonfalone di San Marco fu piantato in terra canadese dal veneziano Giovanni Caboto e ha illustrato le tante attività dell'Associazione, erede di quel clima di pluriculturalismo tipico della Serenissima.
Di grande effetto la presenza di Carlo Goldoni, padre delle maschere della commedia dell'arte veneziana, interpretato con grande ironia da Antonio Gasparini, Vice-Presidente dell'Associazione, magnifico nel suo abito d'epoca, che custodisce la quasi totalità dei tesori veneziani esposti in mostra, volto noto nel mondo dell’imprenditoria veneziana-canadese, a cui è stato anche attribuito il Premio al Lavoro, Progresso Economico e Innovazione dal nostro Socio Camera di Commercio di Venezia, nel 2010, quale Veneziano che con la sua attività ha contribuito all’affermazione dell’iniziativa italiana nel mondo


ALBUM FOTOGRAFICO
https://skydrive.live.com/?cid=7f8640eb81db6c79&Bsrc=Share&Bpub=SDX.SkyDrive&sc=Photos&resid=7F8640EB81DB6C79!198&id=7F8640EB81DB6C79%21198#cid=7F8640EB81DB6C79&id






















2013 : Carnevale di Venezia a Montreal-Canada

Sabato 9 febbraio si è svolta al Buffet ‘Le Rizz’ di Montreal, Canada, la bellissima festa del ‘Carnevale Veneziano’, organizzata dalla Federazione delle Associazioni Venete del Québec in cooperazione con l'Associazione Veneziani e Amici di Venezia di Montreal.
Presenti oltre 380 persone, molte delle quali mascherate, tra cui il Vice Presidente dell'Associazione Veneziani di Montreal, Antonio Gasparini, nel ruolo del Goldoni; il Console Generale d’Italia a Montréal, Enrico Padula, che ha elogiato l’importanza e la validità di eventi come questo per preservare e tramandare il cultura e il senso di appartenenza alla Madrepatria; il direttore dell'Ist. Italiano Cultura Martin Stiglio; il Senatore Basilio Giordano, che ha sottolineato l’importanza del ruolo linguistico, culturale ed economico che la Serenissima ha avuto in passato e che il Veneto ricopre ancora oggi in tutto il mondo.







VENEZIA,  IERI E OGGI - Mostra, conferenze e documentari - Dal 7 agosto al 12 ottobre 2014 - Montreal - Canada

Nella Casa d'Italia di Montreal, Canada, oltre che alle bandiere italiana e canadese, sventolano anche i gonfaloni della città di Venezia e della Regione del Veneto, questi per promuovere fino al 12 ottobre 2014, l'esposizione "Venezia, ieri e oggi", organizzata dall' Associazione Veneziani nel Mondo e Amici di Venezia di Montreal, con il contributo e la collaborazione dell'Associazione Veneziani nel Mondo di Venezia, la Camera di Commercio e la Provincia di Venezia.

Pregevole e straordinariamente interessante é la proposta culturale collaterale alla mostra per una serie di conferenze e documentari su Venezia diretti dalla Prof.ssa Concetta Voltolina e dal Sig. Antonio Gasparini, presidente e vice-presidente dell'Associazione Veneziani nel Mondo e Amici di Venezia di Montreal, incentrate sulla storia della Serenissima Repubblica, sul commediografo veneziano Carlo Goldoni, sulla musica barocca veneziana, sulle eccellenze artigianali veneziane e sulla rievocazione delle antiche e tradizionali feste veneziane.

In questa prestigiosa ed eccezionale rassegna culturale si potranno ammirare gli splendidi costumi della Serenissima Repubblica, della Commedia dell'Arte, del Carnevale di Venezia, uniti a capolavori artistici di noti pittori veneziani, veneti ed italiani, prodotti unici artigianali Made in Venice, come prestigioso merletto di Burano e il vetro artistico di Murano, le forcole veneziane con la loro storia. Di particolare pregio é la rassegna fotografica esclusiva di scorci e vedute dell'intera area geografica della provincia di Venezia, opera del fotografo Arch. Mario Fletzer e donata all'Associazione Veneziani nel Mondo e Amici di Venezia di Montreal dalla Provincia di Venezia.

ALBUM FOTOGRAFICO COMPLETO:
https://onedrive.live.com/redir?resid=7F8640EB81DB6C79!1521&authkey=!AP-siqIPgKgTXsI&ithint=folder%2cJPG
















































































































 





CANADA
Attivita e progetti in Canada
ARGENTINA
FRANCIA
2007 E 2009 Izourt, Francia
2009 Intervista Alleanza Franco Italiana
Pubblicazioni ed altro
MONTENEGRO
ISTRIA
Eventi in Istria
HOMEORGANISTATUTOPROGETTI : CULTURA-ECONOMIAPROGETTI : EVENTI E RICORRENZEGIOVANI VENETI NEL MONDOASSOCIAZIONI ALL'ESTEROLINKS UTILINEWS