2009 Arte vetraia a Murano
FORMAZIONE SULLE TECNICHE DELL’ARTE VETRAIA MURANESE

Il corso autorizzato e sostenuto dalla Regione del Veneto con delibera 3170 del 28 Ottobre 2008 si è attuato secondo le previsioni nella sua pienezza e contenuti portando al raggiungimento degli obiettivi auspicati. L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Veneziani nel Mondo d’intesa con la Scuola del Vetro Abate Zanetti di Murano.

 
Programma del percorso di studi
Al corso hanno partecipato 25 allievi in linea con il bando prescritto per la partecipazione.
La Sezione on line è iniziata,dopo i contatti preliminari con gli studenti, il 24/2/2009.
Il corso on line si è sviluppato in due sezioni, strutturate rispettivamente in 2 e 5 moduli.
La prima parte ha consentito di delineare, in maniera sintetica, alcune tematiche di carattere generale relative alla tecnologia vetraria, all’evoluzione delle tecniche di produzione nel corso della storia e ai caratteri determinanti della vetraria veneziana ed è stata finalizzata ad introdurre lo sviluppo di aspetti di carattere più specificatamente legati all’evoluzione dell’arte vetraria nel XX secolo e alla realtà contemporanea.
La seconda sezione è stata infatti dedicata all’approfondimento degli eventi, delle tendenze e delle iniziative imprenditoriali e artistiche che hanno caratterizzato il fenomeno della vetraria muranese nel secolo scorso e all’analisi degli elementi che hanno determinato la situazione produttiva attuale.
Il programma ha riguardato nel dettaglio i seguenti argomenti:
 
Caratteri generali di storia e tecnologia vetraria:
  • Caratteristiche strutturali e compositive del vetro
  • Il processo produttivo, metodi e tecniche di lavorazione del vetro artistico
  • Storia del vetro: i centri di produzione e le tecniche dell’antichità
  • L’arte del vetro a Venezia(prime due lezioni)
 
Il vetro di Murano nel XIX e XX secolo
La rinascita dell’arte vetraria di Murano, fra tradizione e sperimentazione
L’evoluzione del design all’interno delle fabbriche muranesi
Il recupero di una eredità antica ed evoluzione delle tecniche
Le iniziative imprenditoriali e i maestri del Novecento(terza e quarta lezione)

 
La realta’ contemporanea.

Il Distretto del Vetro (caratteristiche generali, aziende e tipologie produttive)
La commercializzazione del prodotto-il marchio del vetro di Murano
L
e tendenze del mercato internazionale e i potenziali bacini di utenza(quinta lezione)

 

Sezione in presenza tenutosi dall’11 al 16 maggio 2009 in Murano

La sezione in presenza è stata dedicata a un ulteriore approfondimento dei materiali studiati(100 ore on line) attraverso il confronto con la realtà dell’isola . Le attività didattiche prevedono pertanto visite aziendali, incontri e dimostrazioni tecniche e artistiche con esperti del settore e momenti dedicati alla pratica in laboratorio. Dato che il corso è finalizzato a consentire agli studenti di accedere ad un passo ulteriore rispetto alle competenze acquisite nel corso di formazione frequentato nel 2007, la fase formativa in presenza,di ulteriori 50 ore, è stato maggiormente dedicato alle attività di laboratorio e agli incontri seminariali con i maestri della Scuola del Vetro.Si sono visitati laboratori, il Museo del Vetro, il Consorzio Promovetro.-        L’incontro a Palazzo Balbi.Su gentile disponibilità regionale l’Assessore ai Flussi Migratori De Bona ed il Dirigente Dr Pistore hanno avuto il piacere di dare il benvenuto ai giovani oriundi alle 10.00 di venerdì 15 maggio.Il Presidente Moretto dell’associazione Veneziani ha illustrato sia la qualità del corso,la sua puntualità organizzativa (e le selezioni di merito) soffermandosi come per questo tipo di approccio sia stato privilegiato fortemente l’aspetto umano che ha proprio enfatizzato il clima di interscambio e di presenza sempre molto disponibile e di sostegno on ogni fase per gli allievi. In tal senso ha ringraziato i collaboratori Boni, Tosi, Gubetta.Raimondo Ruzzier della Scuola Abate Zanetti ha confermato come queste iniziative tocchino “il cuore” della Scuola e ha auspicato che i nuovi soci la rilancino in una visione e strategia di cooperazione più vasta. Diversi allievi hanno rilanciato sull’opportunità gradita di una preparazione ancora più approfondita considerato che questa è un’arte che ha bisogno di pratica e di applicazione qualificata. Al termine si è svolta la consegna degli attestati di partecipazione firmati dal Presidente dell’Associazione Veneziani,dall’assessore regionale e dal v.Pres. Scuola del vetro.
 

Conclusioni didattiche e culturali finali

Questo corso avviato con 25 iscritti (7 venivano dal corso precedente del 2007) con 15 oriundi che hanno superato le prove (ed i dieci partecipanti poi allo stage) ha confermato come alcune produzioni artigianali della Provincia(ma anche nel Veneto) di grande qualità come questa del vetro(ma anche la calzatura del Brenta) attirino ancora molto i giovani, in buona parte per le possibilità formative ma anche per il forte aspetto della cultura e della storia già ascoltata dai loro padri o per conoscenza indiretta sulle qualità del prodotti per taluni riconosciuta a livello mondiale (vetro,calzatura made in Veneto,occhialeria del Bellunese ecc.).
E’ interessante considerare come quasi tutti abbiano sottolineato come questo corso potrà essere utile nella loro carriera e cammino professionale.
Poi sono emerse utili suggerimenti,accennati anche nella riunione in Regione, e cioè :
la necessità di   approfondire in futuro ancora di più la parte pratica (dedicando più tempo), in particolare il lavoro a lume ma anche la tecnica della vetro fusione e del funzionamento dei forni. E’ stato richiesto di inserire aspetti sulla storia dell’arte e della cultura veneziana che ci fornisce comunque sensazioni positive sulla promozione che Venezia sa suscitare nel mantenere vitale la tradizione della sua storia e dei suoi conseguimenti.






Piazzamercato
2008 Montenegro
2008-2009 E-Youth
2008-2009 Formazione sulla calzatura
2009 Perfezionamento per docenti veneto-brasiliani
2009 Arte vetraia a Murano
2009 Arte vetraia in Argentina
2010 Moda ed accessori
2010 SAMBA
2010 SAMBA Updating
2010 SAMBA - Risultati e video
2010 Corale veneziana in Brasile
2010 Enogastronomia lagunare in Brasile
2011 MISSIONE IN ARGENTINA
2011 Merletto di Burano in Montenegro
2011 Docenti veneti all'estero
2011 Made in Venice a Los Angeles
2011 Scambi formativi e culturali col Canada
2011 Scambi col Canada video
2011 Incontri letterari
2011 Enogastronomia veneziana con Venezi@Opportunità a San Paulo
2012 Conferenze sull'emigrazione nelle scuole
2012 Canada, enogastronomia nelle scuole e sociale a Venezia
2012 Montenegro: Corso sulla maschera veneziana
2012 Canada : Mostra su Venezia e provincia
2012 Veneti di Marau e AVM
2012 Enogastronomia lagunare veneziana a Marau, BR
2013 Cultura e storia delle perle veneziane
2013 Fiera SC Gourmet Brasile
2014 Food as EU passepartout
2014 Enogastronomia lagunare venez in Montenegro
2014 Costumi veneziani
2014 Arte orafa
2014 Venezia, ieri e oggi
2014 Lunardon
2014 Arte e cultura del vetro
2015 Corso di restauro oreficeria
2015 Il merletto di Burano
HOMEORGANISTATUTOPROGETTI : CULTURA-ECONOMIAPROGETTI : EVENTI E RICORRENZEGIOVANI VENETI NEL MONDOASSOCIAZIONI ALL'ESTEROLINKS UTILINEWS