2010 BRUXELLES: GIOVANI VENETI NEL MONDO

V° MEETING DEL COORDINAMENTO REGIONALE GIOVANI VENETI NEL MONDO
E DEL COMITATO GIOVANI VENETI ALL'ESTERO

BRUXELLES - 27 giugno - 3 luglio 2010



Si è concluso con grande successo il V° Meeting del Coordinamento dei Giovani Veneti nel Mondo e del Comitato dei Giovani Veneti all’estero, tenutosi a Bruxelles, dal 27 giugno al 3 luglio 2010.

Quest’anno è stata l’importante cornice di Bruxelles, sede del Parlamento Europeo e della condivisione di valori, diritti e doveri tra i paesi dell’Unione Europea, ad ospitare i giovani veneti nel mondo per discutere sulle progettualità da attivare per consolidare il rapporto tra le giovani generazioni .

Alla giornata del venerdì 2 luglio l’Assessore ai  Flussi Migratori della Regione del Veneto Daniele Stival ha giustamente evidenziato  ai giovani, come da Intervento visualizzabile cliccando a destra,  come sia importante mettere a frutto quel passato, costituito da grandi sacrifici fatti dalle generazioni passate di emigrati veneti  che han lasciato la propria terra per bisogno e per migliorarsi, affinché possa realizzarsi  un promettente futuro all’insegna dell’eccellenza dei Veneti in ogni settore.

L’Assessore ha posto l’enfasi sulla necessità di sviluppare in particolar modo le relazioni economiche col supporto delle nostre comunità venete all’estero e ha ricordato come sia importante promozionare la cultura veneta anche attraverso l’insegnamento del dialetto veneto ed aspetti annessi, nonché dell'emigrazione, nelle scuole, ma soprattutto come sia rilevante la nostra regione in relazione alla storia e nascita del  Diritto.

Alla giornata hanno relazionato anche la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura nonché Consigliera Affari Culturali per l’Ambasciata di Italia a Bruxelles - Sira Mioli -, il Console d’Italia a Bruxelles Dino Sorrentino, la rappresentanza istituzionale della Regione di Bruxelles Capitale, il delegato ANCI Veneto per l’emigrazione Gino Pante.

Il mondo dell'associazionismo veneto é stato rappresentato dal Presidente dell'Associazione Veneziani nel Mondo, Bruno Giuseppe Moretto; dal Presidente dei Veneti nel Mondo Onlus, Aldo Rozzi Marin, che ha illustrato il progetto "Globalven"; e il Presidente dei Veronesi nel Mondo di Charleroi, Sig. Lino Stoppele, il quale ha guidato l'intera delegazione alla visita della miniera di Marcinelle, dove é avvenuta l'immane tragedia dell'8 agosto 1956. 

I coordinatori dei giovani veneti nel mondo, Marco Di Lello (Coordinamento Regionale dei Giovani Veneti nel Mondo) e Alvirio Tonet (Comitato dei Giovani Veneti all’Estero), hanno potuto riassumere i risultati degli incontri svolti durante la settimana, che si concretizzeranno nella realizzazione di alcune attività culturali attinenti l’identità veneta e nell’ospitalità di giovani residenti  in Veneto, da parte di imprese segnalate dai giovani delle comunità venete all’estero, finalizzata ad un miglioramento professionale  tramite un periodo di stage.

L’ultima giornata del meeting è stata dedicata soprattutto alla visita di Marcinelle, in memoria di tutti coloro che perirono durante la tragedia a causa del lavoro, in particolar modo emigrati veneti ed italiani.

Per l'Associazione Veneziani nel Mondo il referente giovani veneziani è stato Alvise Canniello; ha voluto assistere alle giornate finali del Meeting anche un'altro nostro giovane veneziano, Marco Monaco.


Per il Veneto  presenti   Christophe Colpo (Ente Vicentini nel mondo per il Veneto e l’Europa), Corazza Alessandro (AssociazioneTrevisani nel mondo), Zanon Roberto (Utrim), Giacomo Bellinelli (Migrantes), Guglielmi Andrea (Veneti nel mondo Onlus), Mattia Biolo (CTIM), Luca Littamé (Associazione Padovani nel mondo), Alvise Canniello (Associazione Veneziani nel mondo), Marco Crepaz – (Associazione Bellunesi nel Mondo), Marco Di Lello (Associazione Polesani nel mondo).

Per l’estero :  Frigo Aroldo Junior (Santa Catarina – Brasile), Antonio Pasinato (Montreal – Canada),  Alvirio Tonet (Rio Grande Do Sul – Brasile), Camila Meneghello (San Paolo – Brasile), Fábio Luiz Machioski (Paranà – Brasile), Marco Sgaravatti (Uruguay), Daniel de Lafoix  (Sydney -NSW – Australia), Fabio Sandona' (Melbourne – Australia), Simone Tacca (Svizzera), Maria Julieta Alvarez (Argentina), Antonella Serafin (Sudafrica), Zoppi Luca Luigi (Toronto – Canada), Binghinotto Vitorio Ricardo ( Caracas – Venezuela)


 






2009 VENEZIA: GIOVANI VENETI NEL MONDO
2010 BRUXELLES: GIOVANI VENETI NEL MONDO
2010 VIDEO GIOVANI VENETI NEL MONDO
HOMEORGANISTATUTOPROGETTI : CULTURA-ECONOMIAPROGETTI : EVENTI E RICORRENZEGIOVANI VENETI NEL MONDOASSOCIAZIONI ALL'ESTEROLINKS UTILINEWS